Il catalogo respighiano riferito alle composizioni per orchestra è molto ampio. Si passa dalla popolare Trilogia Romana a brani meno noti come Burlesca, Preludio corale e fuga, Sinfonia drammatica: il minimo comun denominatore dei brani è tuttavia il respiro sinfonico derivante dalla imponente massa orchestrale, dalle proporzioni notevoli delle composizioni, da una concezione monumentale e grandiosa.
Per tale motivo nell'elenco sotto riportato sono inclusi brani che a rigor di logica andrebbero ascritti in altri ambiti - ad esempio la cantata biblica Christus - ma che vengono invece assegnati al catalogo sinfonico in virtù della loro imponente concezione musicale.
Numero catalogo e anno di composizione Titolo Organico Movimenti Note
P001
1893
Piccola ouverture Flauto, oboi, clarinetti in si bemolle, corni in fa, trombe in do, fagotti e archi. Andante, Allegro vivace, Allegro giusto, Andante.  
P002
1894
Preludio Flauti, 2 oboi, 2 clarinetti in la, 2 fagotti, 2 corni in la/re, 2 trombe in la, timpani in la/mi, arpa e archi. Andante, Grandioso, Allegro non troppo, Andante.  
P 028
1900
Variazioni sinfoniche. Ottavino, 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bemolle, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 3 trombe in si bemolle, 3 tromboni, basso tuba, timpani in la/re, arpa I° e II°, organo e archi.   Prima esecuzione: Bologna, Liceo Musicale, 24 giugno 1900. Inedito.
P 030
1901
Preludio, corale e fuga. Per orchestra Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bemolle, clarinetto basso in si bemolle, 3 fagotti, 4 corni in fa, 4 trombe in si bemolle, 3 tromboni, basso tuba, timpani, piatti, triangolo, tam-tam, 2 arpe e archi.   Prima esecuzione: Bologna, Liceo Musicale, 24 giugno 1901. Direttore: Ottorino Respighi.
Inedito
P 034
1901
Suite in mi maggiore (Sinfonia) Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in la, 2 clarinetti in si bemolle, 2 fagotti, 4 corni in fa, 2 trombe in si bemolle, 3 tromboni, basso tuba, piatti, timpani e archi. Adagio, Allegro vivace, Lentamente - II. Adagio - III. Allegretto vivace - IV. Allegro energico, Più sostenuto, Marziale, Più mosso, Tempo primo, Marziale, Sostenuto, Presto. La partitura fu revisionata dall’Autore nel 1903.
Inedito
P 024
1899
Christus. Cantata biblica in due parti, per soli coro e orchestra   Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, 2 clarinetti in si bemolle, 2 fagotti, 4 corni in fa, 3 trombe in si bemolle (3a cornetta), 3 tromboni (2 tenori, 1 basso) basso tuba, timpani, archi. Organico vocale: S. Matteo, tenore; Cristo, baritono. Coro maschile: tenori e bassi.    
P 029
1900
I Persiani. Frammenti della tragedia di Eschilo, cantata per soli, coro e orchestra   Organico vocale: Atossa, mezzosoprano; Nunzio, tenore. Coro maschile: tenori e bassi.
Organico strumentale: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bemolle, clarone in si bemolle, 3 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 4 trombe in si bemolle, 3 tromboni, basso tuba, timpani, arpa e archi.
  Prima stesura: incompiuta.
Inedito 
P 032
1901
Aria Strumenti ad arco e organo:((organo, violini I, violini II, viola I, viola II, viola III, violoncelli I, violoncelli II, contrabbasso I, contrabbasso II. contrabbasso III, contrabbasso IV, corno I e II, corno III e IV)   Prima esecuzione: Bologna, “Società Palestra Musicale di Bologna”, 23 gennaio 1902.
P 051
1903
Suite in mi maggiore. Per orchestra Ottavino, flauti, oboi, corno inglese, clarinetto in la, clarinetto basso in la, fagotti, corni in mi/fa, 3 Trombe in la, 3 tromboni, basso tuba, timpani, tamburo basco, tamburo, grancassa, piatti, arpa, pianoforte ed archi. I. “Nella foresta” (Adagio, Lentamente) - II. “Visione” (Adagio, Più mosso, Tempo I) - III. “Danza” (Allegretto vivace, Più vivace, Presto) - IV. “Eroica” (Allegro energico, Lento, Più mosso, Tempo I, Marziale sostenuto, Largo). E' la seconda stesura dell'omonima suite P 034
Prima esecuzione: Bologna, Teatro Duse, 23 maggio 1907,
P 059
1906
Burlesca. Per orchestra Ottavino, flauti, oboi, clarinetti in si bem., fagotti, corni, trombe in si bem., celeste, arpa, triangolo, piatti, timpani ed archi. Andante, Allegretto, Andante, Allegretto vivace.  
P 060
1906
I Persiani. Frammenti della tragedia di Eschilo. Cantata per soli coro e orchestra, 2a versione Organico vocale: Atossa, mezzosoprano; Nunzio, tenore. Coro maschile: tenori e bassi.organico strumentale: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 3 clarinetti in si bem. (il 3° anche in re), clarinetto basso in si hem., 3 fagotti, 6 corni in fa, 3 trombe in si bem., 3 tromboni, basso tuba, arpa (voce celeste), timpani, piatti, tamburo, tamburino, triangolo ed archi. Lento, Andante lento “Danza sacra”, Vivace “Corteggio della regina Atossa”, Andante, Allegro, Lento.  
P 074
1907
Notturno. Per orchestra      
P 099
1913
Ouverture carnevalesca. Per orchestra Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in la, 2 fagotti, 4 corni in fa, 3 trombe in la, 3 tromboni, basso tuba, campanelli, tamburello basco, tamburo, piatti, timpani ed archi. Andante, Presto, Andante, Allegretto vivace, Presto, Largo, Presto. Prima esecuzione: Bologna, 19 aprile 1913. Direttore: Ottorino Respighi.
P 102
1914
Sinfonia drammatica.
Per grande orchestra
Ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto in mi bemolle, 2 clarinetti in si bemolle clarinetto basso in si bemolle, 2 fagotti, controfagotto, 6 corni in fa, 3 trombe in si bemolle, 3 tromboni, tuba bassa, 3 timpani, carillon, piatti e cassa, tam-tam, tamburo, pedale d’organo, arpa ed archi. Allegro energico - Andante sostenuto - Allegro impetuoso. Roma, Augusteo, 24 gennaio 1915.
Direttore: Bernardino Molinari.
P 105
1915
Canzone e danza.
Sopra temi popolari russi per coro e orchestra
La canzone degli alatori e la canzone della strada.
Ottavino, flauti, oboi, corno inglese, clarinetti in si bem., clarinetto basso in si bem., fagotto, corni in fa, 3 trombe in si, tromboni, tuba, triangolo, tamburo, tamburo basco, xilofono, arpa, piatti, grancassa ed archi.
Coro di soprani, contralti, tenori e bassi.
Andante lento, Allegro animato, Più vivo, Ancora più vivo, Presto, Più Presto.  
P 106
1916
Fontane di Roma.
Poema sinfonico
ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bem., clarinetto basso in si bem., 2 fagotti, 4 corni in fa, 3 trombe in si bem., 3 tromboni, tuba bassa, timpani, triangolo, piatti, carillon, celesta, campana, 2 arpe, pianoforte, organo (ad libitm) e archi. 1. La fontana di valle Giulia all’alba - 2. La fontana del tritone al mattino - 3. La fontana di Trevi al meriggio - 4. La fontana di vita Medici al tramonto. prima esecuzione: Roma, Augusteo, 11 marzo 1917. Direttore: Antonio Guarnieri.
P 124
1919
Ballata delle gnomidi.
Per orchestra (Poema sinfonico ispirato all’omonimo testo poetico di Carlo Clausetti)
2 ottavini, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto piccolo in mi bem., 2 clarinetti in si hem., 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, tromba piccola in mi bem., 3 trombe in si bem., 3 tromboni, tuba bassa, 4 timpani, triangolo, tamburo, grancassa, piatti, tam-tam, carillon, xilofono, 2 arpe ed archi. Allegro vivace, Andante moderato, Allegretto mosso, Andante più moderato, Allegro, Alla marcia funebre, Moderato, Allegro mosso, Vivacissimo, Allegro mosso, Prestissimo. Prima esecuzione: Roma, Augusteo, 11 aprile 1920. Direttore: Bernardino Molinari.
P 136
1922
La primavera.
Prima parte di Sirvard figlia della terra di Costantin Zarian. Poema lirico per solo, coro, orchestra ed organo
ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto in mi bem., 2 clarinetti in si bem., clarinetto basso in si bem., 2 fagotti, 4 corni, 3 trombe, 3 tromboni, basso tuba, 3 timpani, triangolo, piatti, tam-tam, 2 arpe, celesta, pianoforte, campanelli, organo, archi. organico vocale: l’Orante, baritono; il Giovine, tenore; Sirvard, soprano; il Vecchio, basso; due Fanciulle, soprano e mezzosoprano. Coro: soprani, mezzosoprani, contralti, tenori e bassi.   prima esecuzione: Roma, Augusteo, 4 marzo 1923. Direttore: Bernardino Molinari.
P 140
1924
Belfagor.
Ouverture per orchestra dall’opera omonima
Ottavino (III flauto), 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto piccolo in mi bem., 2 clarinetti in si bem., 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 3 trombe in si bem., 2 tromboni, trombone basso, tuba bassa, timpani, triangolo, tamburo, piatti, grancassa, tam-tam, xilofono, campanelli, celesta, arpa ed archi.   Prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, febbraio 1926, Direttore: Otto Klemperer.
P 141
1924
Pini di Roma.
Poema sinfonico
Ottavino (anche III flauto), 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bemolle/la, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni, 3 trombe, 4 tromboni, timpani, triangolo, 2 piatti piccoli, tamburino basco, raganella, piatti, grancassa, tam-tam, arpa, campanelli, celesta, grammofono, pianoforte, organo, tromba interna, 6 buccine: 2 flicorni soprani in si bem., 2 flicorni tenori in si bem., 2 flicorni bassi in si bem., archi. I pini di villa Borghese
I pini presso una catacomba
I pini del Gianicolo
I pini della Via Appia.
Prima esecuzione: Roma, Augusteo, 14 dicembre 1924. Direttore: Bernardino Molinari.
P 148 1925 Rossiniana. Suite per orchestra da Les riens di G. Rossini ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bem., 2 fagotti, 4 corni in mi, 2 trombe in si bem., 3 tromboni, tuba bassa, celesta, arpa, timpani, grancassa, tam-tam, carillon, tamburello, xilofono, nacchere, piatti, campana ed archi. 1. Capri e Taormina (barcarola e siciliana) - 2. Lamento - 3. Intermezzo - 4. Tarantella puro sangue (con passaggio della processione).  
P 150 1926 Vetrate di chiesa. Quattro impressioni per orchestra ottavino (anche III flauto), 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si/la, clarinetto basso in si/la, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in mi/fa, tromba interna in re, 3 trombe in si, 3 tromboni, tuba bassa, timpani, piatti, 3 tam-tam (piccolo-medio-grande), grancassa, campana, celesta, pianoforte, organo ed archi. 1. La fuga in Egitto - 2. S. Michele Arcangelo - 3. Il mattutino di S. Chiara - 4. S. Gregorio Magno. prima esecuzione: Boston, Symphony Hall, 25 febbraio 1927 Direttore: Sergej Koussewitzki.
P 153 1928 Impressioni brasiliane. Per orchestra (orig. Suite brasialiana) ottavino (anche flauto III), 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in la/si bem., clarinetto basso in la/si bem., 2 fagotti, 4 corni in mi, 3 tmmbe in la, 2 tromboni, tuba bassa, timpani, triangolo, tamburo basco, tamburo, piatti, grancassa, celesta, arpa, pianoforte ed archi. 1. Notte tropicale - 2. Butantan - 3. Canzone e danza. prima esecuzione: Sâo Paulo, Teatro Municipal, 6 giugno 1928. Direttore: Ottorino Respighi.
P 157 1928 Feste romane. Poema sinfonico (M.p.O. – 24’). ottavino (anche III flauto), 3 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto piccolo in re, 2 clarinetti in si bem./la, clarinetto basso in la/si bem., 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 4 trombe in si bem., 2 tromboni, trombone basso, tuba bassa, timpani, tamburo basco, raganella, sonagliera, tamburo piccolo e grande, triangolo, piatti, grancassa, tam-tam, campanelli, xilofono, 2 tavolette, 1 pianoforte (a 2 e 4 mani), organo, 3 buccine in si bem. (oppure trombe), mandolino, archi. 1. Circenses - 2. Il Giubileo - 3. L’Ottobrata - 4. La Befana. prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, 21 febbraio 1929. Direttore: Arturo Toscanini.
P 167 1930 3 Corali. Dai Choralvorspiele per organo di J. S. Bach.Trascrizione per orchestra di Respighi. 2 oboi, 2 clarinetti in si bem., 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 3 trombe in si bem., 2 tromboni, trombone basso, archi 1. Nun komm, der Heiden Heiland - 2. Meine Seele erhebt den Herren - 3. Wachet auf, ruft uns die Stimme. prima esecuzione: New York, Carnegie Hall, novembre 1931. Direttore: Arturo Toscanini.
P 169 1930 Metamorphoseon modi XII. Tema e variazioni per orchestra ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, 2 clarinetti in si bem., clarinetto basso, 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in fa, 3 trombe in si bem., 3 tromboni, tuba bassa, timpani, tam-tam, campanelli, arpa, organo ed archi. 1. Moderato non troppo - 2. Allegretto - 3. Lento - 4. Lento espressivo - 5. Molto vivace - 6. Vivo - 7. Cadenza - 8. Andantino - 9. Lento - 10. Molto allegro - 11. Molto allegro - 12. Vivo non troppo. prima esecuzione: Boston, Symphony Hall, 7 novembre 1930. Direttore: Sergej Koussevitzki.
P 177 1934 Belkis, regina di Saba. 1a suite per orchestra, dal ballo omonimo organico strumentale: ottavino, 2 flauti, 2 oboi, corno inglese, clarinetto piccolo in re/mi bem., 2 clarinetti in si bem., 2 fagotti, controfagotto, 4 corni in mi/fa, 4 trombe in la/si bem., 4 tromboni, timpani, tamburo arabo, tamburo basco, tamburo militare, triangolo, piatti, tam-tam, grancassa, xilofono, campanelli, celesta, 2 arpe, pianoforte, voce interna (tenore o tromba interna), 3 trombe in si bem., 2 tamburi di guerra (piccolo e grande) ed archi. 1. Il sogno di Salomone - 2. La danza di Belkis all’aurora - 3. Danza guerresca - 4. Danza orgiastica.  


I contenuti di questo sito sono liberi, come libera è la pubblicazione di qualsiasi intervento attinente gli argomenti proposti. Se si desidera fornire il proprio contributo critico, musicologico o altro, basta inviare una mail, allegando al contenuto da pubblicare un sintetico profilo dell'autore. Grazie. 
ideazione e realizzazione M° Daniele Gambaro